Il legame dei Maestri della Scarlatti con il Conservatorio San Pietro a Majella genera una singolare polarità all’interno della triade istituzionale Conservatorio / Teatro di San Carlo / Associazione Scarlatti: si pensi non soltanto ai coniugi Gubitosi-Napolitano, entrambi in servizio presso il San Pietro a Majella, ma anche a Francesco Cilea, direttore del Conservatorio e qui Presidente onorario, a Gennaro Napoli e Guido Pannain (rispettivamente Maestri di Composizione e di Storia della musica), qui membri della Commissione consuntiva artistica della Società insieme a Di Giacomo e Tebaldini.