La città torna a vivere e i molti appassionati di danza e melomani napoletani possono finalmente assistere alla prima del balletto natalizio per eccellenza, lo Schiaccianoci, con la compagnia del London’s Festival Ballet. Si tratterà di una serata speciale, preceduta da lunghe file ai botteghini per accaparrarsi i biglietti, e l’atmosfera, quella sera, in un San Carlo illuminato e tornato agli antichi splendori, fu assai diversa da quella del debutto dello spettacolo, che si era tenuto nel 1938 al Teatro alla Scala di Milano.